CONTATTACI

#PIONEERS

Sostenibilità

Innovazione sostenibile e responsabile

Crediamo di avere il dovere di dimostrare come un'azienda possa prosperare rispettando l'ambiente in cui opera.

Adottiamo standard volontari per garantire un continuo miglioramento

Certificazioni

Vai alla pagina

La trasparenza è il punto di partenza per la sostenibilità

Trasparenza

Vai alla pagina

Controlliamo la nostra filiera per eliminare i rischi

Tracciabilità

Vai alla pagina

Bilancio di sostenibilità

Scarica il report

Plasmati dal territorio

Siamo situati nella Riserva Naturale del Parco del Ticino, area da sempre rinomata per la sua ricca biodiversità. Le regolamentazioni del Parco ci hanno influenzato e continuano a farlo tutt’oggi, spingendoci a innovare sia a favore della moda che dell’ambiente. Ci impegniamo ogni giorno a creare tessuti innovativi e migliorare il tenore di vita delle nostre persone - senza che questo abbia effetti negativi sul luogo nel quale ci troviamo. Perseguiamo la strada verso la sostenibilità da quando ancora si chiamava Efficienza Industriale e continueremo orgogliosi in questa direzione.

​Sustainability Manifesto

Plasmati dal territorio

Siamo situati nella Riserva Naturale del Parco del Ticino, area da sempre rinomata per la sua ricca biodiversità. Le regolamentazioni del Parco ci hanno influenzato e continuano a farlo tutt’oggi, spingendoci a innovare sia a favore della moda che dell’ambiente. Ci impegniamo ogni giorno a creare tessuti innovativi e migliorare il tenore di vita delle nostre persone - senza che questo abbia effetti negativi sul luogo nel quale ci troviamo. Perseguiamo la strada verso la sostenibilità da quando ancora si chiamava Efficienza Industriale e continueremo orgogliosi in questa direzione.

​Sustainability Manifesto

Il nostro bene più prezioso? Le risorse che utilizziamo

Gestione delle risorse idriche


Con questo argomento ci impegniamo a ridurre al minimo i consumi dell'acqua, favorendo pratiche che consentano di riutilizzarla e/o riciclarla. La gestione delle risorse idriche comprende anche l’impegno di garantire un alto livello qualitativo delle acque reflue industriali.

Gestione dei prodotti chimici


Questo argomento rappresenta il nostro impegno ad attuare un approccio olistico alla gestione dei prodotti chimici. Miriamo ad eliminare le sostanze chimiche pericolose in tutta la nostra produzione e ad applicare un approccio sistematico all'approvvigionamento, allo stoccaggio, all'utilizzo e allo smaltimento dei prodotti chimici all'interno di tutte le nostre operazioni.

Gestione della biodiversità


Con questo argomento dimostriamo il nostro impegno a salvaguardare la biodiversità. Agiamo prevenendo e mitigando impatti negativi sull'ecosistema e pianificando azioni proattive per proteggere piante e specie animali.

Gestione delle materie prime


Con questo tema ci impegniamo a promuovere il consumo responsabile delle risorse naturali utilizzate per i nostri prodotti e ad investire in attività di ricerca e sviluppo con lo scopo di inserire materiali alternativi che hanno un impatto più positivo sull'ambiente.

Efficienza energetica


Ci impegniamo a ridurre al minimo gli impatti negativi sull'ambiente e sul cambiamento climatico attraverso una strategia di efficienza energetica che promuove e valorizza le risorse rinnovabili e mira a ridurre le emissioni. Questo argomento riguarda anche il nostro impegno a salvaguardare la qualità dell'aria.

Salute e sicurezza sul lavoro


Ci impegniamo a garantire i più elevati standard di salute e sicurezza per i nostri lavoratori, favorendo un ambiente di lavoro sicuro e positivo.

Condizioni lavorative e diritti umani


Candiani rispetta i diritti dei propri dipendenti e fornitori, in particolare il loro diritto alla promozione della dichiarazione e il diritto al dialogo sociale, alla legislazione e all’amministrazione del lavoro. L’azienda si impegna inoltre a intraprendere relazioni positive, costruttive e durature con i propri lavoratori e sindacati.

Diversità e inclusione


Candiani affronta con impegno il tema della diversità e dell'inclusione trattando ugualmente tutti i dipendenti, adottando pratiche non discriminatorie e offrendo pari opportunità a persone di qualsiasi genere, età, religione, opinione politica, origine etnica e abilità.

Qualità e sicurezza del prodotto


Ci impegniamo a garantire che i nostri prodotti soddisfino i più elevati standard di qualità e sicurezza per i consumatori finali assicurandoci che siano realizzati secondo le leggi e le normative vigenti e che abbiano superato tutti i test necessari per garantirne la qualità e la sicurezza.

Gestione responsabile della supply-chain


Candiani si impegna nel garantire i più elevati standard sociali e ambientali lungo la propria filiera, attraverso un approccio strutturato nella gestione della produzione che include la selezione, il monitoraggio e la valutazione dei fornitori in base alle loro prestazioni sociali e ambientali. La gestione responsabile della supply chain garantisce anche la piena tracciabilità, dalle materie prime alla produzione.

Progettazione sostenibile ed economia circolare


Studiamo e progettiamo nuovi prodotti tenendo conto dei potenziali impatti sull'ambiente e sulla società in tutte le fasi del ciclo di vita. Sviluppiamo soluzioni ecosostenibili che contribuiscano ad un'economia circolare.

Tracciabilità della materia prima


Ci impegniamo a garantire la tracciabilità delle nostre materie prime e a fornire un livello di visibilità e monitoraggio completo ai nostri clienti.

Creazione e distribuzione del valore economico


Diamo importanza ai valori aziendali, i basamenti su cui è nata e si è sviluppata la nostra realtà, sempre più attenta ai temi legati alla sostenibilità. Creiamo e distribuiamo valore con l’obiettivo di contribuire positivamente allo sviluppo socio-economico dei nostri stakeholders.

Governance trasparente ed anticorruzione


Questo argomento riguarda l'impegno di Candiani nel garantire che i propri affari vengano condotti in maniera etica, adottando un approccio proattivo nella lotta contro la corruzione, garantendo il rispetto di tutte le leggi socioeconomiche ed ambientali e fornendo ai clienti e ai consumatori finali informazioni veritiere riguardo alla commercializzazione e all'etichettatura dei propri prodotti e servizi.

Supporto alle istituzioni e alla comunità locale


Candiani si impegna a contribuire positivamente allo sviluppo socio-economico del territorio in cui opera, creando nuovi posti di lavoro e nuove opportunità di mercato per la comunità e per i fornitori locali, coinvolgendo attivamente tutti gli stakeholder locali.

Pratiche commerciali e competizione leale


Ci impegniamo a sviluppare l’aspetto commerciale dell’azienda nel rispetto dei concorrenti e fornitori.

Circolarità

In Candiani la circolarità è un modello che lega la produzione industriale jeans all'agricoltura rigenerativa.
Le materie prime vengono trasformate in denim tessuto, poi in capo, e invece di essere gettate a fine vita possono essere trasformate in un fertilizzante ricco di sostanze nutritive utilizzabile in agricoltura rigenerativa così da coltivare il prossimo giro di materie prime e dare vita ad un riciclo moda sostenibile.
Iniziamo con la fine come obiettivo prioritizzando le materie prime a basso impatto, prive di sostanze tossiche e, preferibilmente, a base biologica che consentano soluzioni virtuose a fine vita.

Circolarità

In Candiani la circolarità è un modello che lega la produzione industriale jeans all'agricoltura rigenerativa.
Le materie prime vengono trasformate in denim tessuto, poi in capo, e invece di essere gettate a fine vita possono essere trasformate in un fertilizzante ricco di sostanze nutritive utilizzabile in agricoltura rigenerativa così da coltivare il prossimo giro di materie prime e dare vita ad un riciclo moda sostenibile.
Iniziamo con la fine come obiettivo prioritizzando le materie prime a basso impatto, prive di sostanze tossiche e, preferibilmente, a base biologica che consentano soluzioni virtuose a fine vita.

Il nostro percorso nella sostenibilità

1974/79
.

1974-1979

1974
Parco naturale della valle del ticino, situato in una riserva naturale, che significa restrizioni e regolazioni più severe per la produzione di denim.

1976
Realizzazione di un sistema circolare che permette il risparmio di acqua utilizzata per la tintura di tessuto.
Cominciamo a riciclare il 100% del cotone di scarto dalla produzione.

1979
Iniziamo a lavorare unicamente con indaco preridotto.

1995-1999

1995
Per risparmiare più acqua possibile nel processo di risciacquo dei filati prima della tintura abbiamo deciso di utilizzare l’acqua riciclata dalle macchine Sanfor.

1999
L’inizio di una lunga serie di investimenti nel reparto finissaggio che tutt’ora portiamo avanti.

2001-2005

2001
Utilizzo di CO2 per neutralizzare le acque reflue. Installazione di scambiatori di calore nei reparti di produzione.

2002
Prima installazione di un sistema di recupero del calore nel reparto di finissaggio.

2004
Installazione di Loom Sphere nel nuovo stabilimento di Malvaglio. Questo investimento ci ha permesso di risparmiare il 74% di energia e il 63% di acqua nel reparto di tessitura. Rimpiazzo di polisolfuri con glucosio.

2005
Conseguimento del certificato Environmental Management System Certified, ISO14001: 2004. Inizio di EU Emission Trading nel rispetto del protocollo di Kyoto.

2008-2010

2008
Ingrandimento del sistema di recupero del calore nel reparto di finissaggio.

2010
Conseguimento del certificato SA8000, Social Accountability. Rimpiazzo dei macchinari Rameuse con alternative per il risparmio energetico. All’indaco preridotto utilizzato da Candiani viene riconosciuto l’Oeko-tex Eco Passport.

2011-2013

2011
Primo produttore di denim al mondo a entrare a far parte della Better Cotton Initiative, che ad oggi sostituisce l’intero approvvigionamento di cotone convenzionale, a dimostrazione della nostra passione per il cotone e per il rispetto dell’ambiente.

2012
Esperimenti per il recupero di filato dal riciclaggio di jeans a fine vita. Introduzione della fibra Tencel™.

2013
Conseguimento dei certificati GRS, Global recycling standards e GOTS, global organic textile standards. Costruzione del Candiani Development Center, una lavanderia con lo scopo di identificare l'associazione più efficiente di tessuto e lavaggio per realizzare le necessità stilistiche dei nostri clienti. Installazione di Loom Sphere nello stabilimento di Robecchetto. Questo investimento ci ha permesso di risparmiare il 74% di energia e 63% di acqua nel reparto di tessitura.

2014-2015

2014
Lancio della tecnologia di tintura N-denim volta a ridurre le vasche di tintura da 7 a solamente 2. Una tecnologia tintoriale con lo scopo di fissare il colore in profondità sul filato. Lancio della tecnologia di tintura Indigo Juice® volta a facilitare la creazione di estetiche vintage in lavanderia grazie alla tintura indaco superficiale dei filati. Introduzione dei colori Archroma EarthColors®, tinture naturali derivate dagli scarti dell’industria farmaceutica e/o alimentare. Aggiornamento di una serie di motori nel reparto di finissaggio e di tessitura per incrementare l’efficienza energetica e ridurre gli sprechi. Installazione di luci LED per aumentare l’illuminazione del 30% e ridurre al contempo il consumo energetico del 50%.

2015
Candiani diventa l’investitore di maggioranza nella piattaforma di trattamento dei reflui industriali e dei rifiuti allo stato liquido più importante del Parco del Ticino.

2016-2017

2016
Candiani ottiene l’utilizzo esclusivo del brevetto Kitotex® nella produzione del tessuto denim.
Costruzione del Candiani Development Center a Los Angeles dedicato al supporto della premium denim industry Americana.
Pubblicazione del primo bilancio di sostenibilità.
Installazione di un sistema per il risparmio di materie prime, approssimato al 62%.
Sostituzione di telai a pinza con nuovi telai a proiettile per aumentare l’efficienza energetica.

2017
Partecipazione al programma ZDHC.
Introduzione di una nuova tecnologia di finissaggio chiamata Shaper che opera senza acqua e chimici.
Sostituzione delle vasche di lavaggio e innovazioni nel processo di mercerizzazione per recuperare il massimo possibile dell’acqua utilizzata.
Ottimizzazione della centrale termica attraverso l'implementazione di sistemi ad alta efficienza

2017-2018

2017-2018
Sostituzione dell’inverter sulla macchina Benninger in finissaggio con un sistema a circolo chiuso.

2018
Firmato Greenpeace DETOX commitment
Adottata OCS (Organic Content Standard) Certification
Adottata GRS (Global Recycling Standard) Certification
Adottata RCS (Recycling Claim Standard) Certification
Lancio dell’innovativo tessuto Re-Gen in occasione dell’80esimo Anniversario di Candiani.
Collaborazione con  Archroma per creare nuovi EarthColors®.
Lancio del primo Open Mill Day presso lo stabilimento di Robecchetto e Malvaglio.
Ottimizzazione del sistema di recupero dell’acqua applicato ai Sanfor.
Inizio dell’installazione di QC assessment system per aumentare la precisione nel controllo qualità e ridurre al minimo la produzione di tessuto di seconda scelta.
Primo Audit HIGG FEM.

2019-2020

2019
Fondazione di Blue Collars Srl. Inaugurazione del Candiani Store nel cuore di Milano.
Conseguimento del Forum-Prize di TextilWirtschaft.
Conseguimento dell’ ITMA Sustainable Innovation Award per il tessuto ReGen concepito in partnership con Lenzing.
Inizio della nostra collaborazione con Roica per la realizzazione della nuova collezione ReLast.
Candiani diventa ZDHC contributor.

2020
Ottenimento del brevetto per la tecnologia Coreva, sostenibile e compostabile.
Conseguimento del premio Positive Luxury Award for Innovation of the Year 2020.
Conseguimento del premio Drapers Sustainable Textile Innovation 2020.
Fondazione insieme a SDA Bocconi del gruppo di lavoro Monitor for Circular Fashion.

2021

Inaugurazione di Candiani Custom, la prima micro-factory che permette di realizzare un jeans con logiche industriali nel centro storico di una città.
Candiani diventa proprietario del brevetto Kitotex®.
Adozione delle linee guida dell’ UNECE Sustainability Pledge come elementi fondanti del Monitor for Circular Fashion
Collaborazione con Humana People to People Italia per la realizzazione di un Programma PCR che permette di riciclare i jeans giunti alla fine del loro ciclo di vita.
Collaborazione con Product DNA per la tracciabilità delle nostre materie prime.
Compensazione di mille tonnellate di CO2 attraverso un progetto con Santa Vitória do Palmar in Brasile.
Conseguimento della certificazione ISO 9001.
Prima azienda al mondo a conseguire la certificazione Regenagri® Chain of Custody standard.

Da cosa nasce cosa: tessuti cotone riciclato

Da cosa nasce cosa: tessuti cotone riciclato

Pionieri della tecnologia

L’evoluzione è parte integrante del nostro DNA. Lavoriamo per riuscire a superare sempre i nostri limiti, continunado a scoprire e sviluppare soluzioni all’avanguardia che riducano al minimo l’impatto ambientale.

Pionieri della tecnologia

Potrebbe interessarti anche